PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime di bimbi

Occhi grandi di bambino
finestre spalancate
sul mondo intorno
per conoscere e capire.

Bimbo roseo e pulito
tra stanze colme di giochi
dal cielo per lui piove cioccolato...
ma piange perché vuole un gelato

e lontano un bimbo scalzo
sporco e stracciato
piange disperato
perché ha fame o è malato...

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 12/03/2015 12:18
    Il pianto del bambino può essere sincero ma anche un capriccio, una recita; spesso i bambini piangono lacrime di coccodrillo.
  • Antonio Garganese il 24/04/2013 14:09
    Le differenze fra persone ci sono ma il pianto di un bimbo vuol dire sempre qualcosa di profondo, assai lontano dall'ipocrisia degli uomini. Comunque giusto sottolineare il divario sociale talvolta troppo marcato.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/04/2013 13:40
    il dolce e l'amaro... in un versicolato mirabilmente costrutto...

1 commenti:

  • Anonimo il 21/04/2013 13:17
    In pochi ma essenziali versi l'odierna umanità:la povertà estrema e il troppo avere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0