PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti cerco

Ti cerco
in quel ramingo
camminare
che non rimuove
il gelo
dal mio cuore
e mi sorprendo
spesso a ripensare
quando slegavi
i sogni dal torpore.

Ti penso
quando chiudo
la giornata
nei resoconti
che mi faccio in mente,
ma vivo la mia quiete
mascherata
nutrendomi
di sogni
solamente.

E mi abbandono
al soffio di tua voce
che, tacita,
scompiglia
i miei pensieri
e mi ricorda
invano
le mie croci
che porto
sulle spalle volentieri...

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 25/04/2013 18:05
    più che lontano riferendomi al commento... il ricordo di un amore cambiato... la vita a volte fa brutti scherzi... ma nonostante tutto nel bene, nel male la'more non muore... bellissima lirica piena di sentimento

    ps mi voglia scusare l'autore per la mia interpretazione
  • Anonimo il 21/04/2013 13:13
    Forse un amore lontano, nel tempo o nello spazio... versi melodiosi ne fanno sentire l'assenza tangibile ma il ricordo e l'essenza del sentimento è ancora tutta in te. Tristemente bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0