accedi   |   crea nuovo account

Er tempo

Chico dopo chicco
la porvere der tempo
scenne;
de botto
me ritrovo
che la sessantina
tocco;
e a la meta
arrivato
ancor nun sono.

 

5
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/04/2013 20:30
    sei giovane Don... anche se dice, in un bel dialetto, la tua opera, il tempo vola...
  • Vincenzo Capitanucci il 21/04/2013 17:22
    chicco dopo chiccho... anno dopo anno... il tempo si accelera... come un rosario che ha paura di non finire le sue preghiere... ma tu ne hai lasciate più di 1700...
    Bellissima Don... la meta è infinita... dunque non si può mai raggiungere... ma la bellezza sta nel viaggio...
    in prima lettura avevo letto... metà invece di meta... ma questo è il mio augurio... e forse anticipita... la Tua altra poesia che ho appena intravisto...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0