username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A chi giova la guerra?

A le officine
che armi micidiali
fabbricano;
a li capi di stato
per un pezzo
de terra in più
o per grandi mostrarsi,
ma lontano stando,
senza nemmeno
lo collo de la propria camicia,
de lo sangue inutile
de uomini senza nome
imbrattarsi doversi.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Un invito a riflettere, a non commettere gli orrori della prima e seconda guerra mondiale e a sedersi al tavolo diplomatico per trovare gli accordi necessari di un comune e lieto vivere fra i popoli.


3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/04/2013 20:20
    parole piene di saggezza... ma pur di guadagnare... hai proprio ragione don bravo
  • loretta margherita citarei il 24/04/2013 18:57
    nulla serve la guerra, poesia condivisa

1 commenti:

  • Alessandro il 24/04/2013 22:13
    La guerra giova a chi è in malafede, ai capitalisti, a chi resterà sempre e comunque al sicuro su una poltrona. Bella davvero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0