accedi   |   crea nuovo account

Io e Pasquino

Como
lo meo costume
nun se addice
ad uno
de lo secolo
uno ventesimo,
da trovamme
de botto
a l'angolo
de via Pasquino,
quanno 'sto paraculo
scribea
e niun lo sapea.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 25/04/2013 12:02
    E RECENSIONE SIA PER PLAUDIR COTANTO SUBLIM VERSEGGIO...

2 commenti:

  • luca il 25/04/2013 13:10
    affascinante, dico sul serio questo è il genere di poesia che mi piace, bravo!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/04/2013 12:01
    UNA CARTA D'IDENTITA' RILASCIATA DALL'UFFICIO DELL'ANIMO CHE NOTA COME UNO SEGNO PARTICOLARE: IL SINCERO.
    IL MIO ELOGIO DON

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0