PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Saette

Le parole corrono, saette nel cielo​,
e come spade tr​afiggono i nostri cuori.

Un colpo di penna ci unisce.
Briciole d'inchiostro scritte
sul foglio bianco della vita
sgretolano il pane
della nostra unione
in un dialogo eterno.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 26/04/2013 14:09
    Un dialogo può essere la nostra arma, la penna come la punta di una lancia. Bella l'apertura, che esplora la natura della parola come strumento rapido e capace di ferire, essendo affilato come una spada.
  • luca il 25/04/2013 12:59
    combattimenti di parole come di fulmini nel cielo che sono costretti a durare in etterno, bella poesia, apprezzata
  • Rocco Michele LETTINI il 25/04/2013 12:26
    UN EFFUSO DAL CUORE QUALE SEGNO DI AMORE ETERNO... LA MIA LODE RAINALDA PER QUESTO TUO SUBLIM VERSICOLARE...

1 commenti:

  • - Giama - il 14/05/2013 22:19
    Molto viva questa tua poesia, leggo impeto e riflessione insieme nei versi...
    Molto brava!

    Ciao Gia