PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Morirà?

Sanguina la libertà,
incatenata alla nuda
lapide di marmo striato,
e bagna l`inutile, stanco
tentativo di fuga.

Soffre in silenzio,
rassegnata,
dinanzi alla definitiva
immagine d`orizzonte.
Morirà l`ultima poesia?

 

5
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/04/2013 10:14
    Troppo spesso ci sentiamo privati della libertà unicamente per il motivo che l'altro non è come noi e, ciò che è, lo vive appassionatamente. Basterebbe mettere più passione ed autenticità anche nei propri ideali ed allora anche la poesia, insieme alla vita tutta intera, continuerebbe a sgorgarne.
  • roberto caterina il 26/04/2013 09:05
    si potrebbe dire che è già morta da un pezzo, ma rispetto tuo doloroso interrogativo che tutti più o meno sentiamo in cerca di immagini di orizzonte...
  • Rocco Michele LETTINI il 26/04/2013 08:17
    UN INTERROGATIVO CHE CALCA IL TOCCANTE E IL PROFONDO DE LO VERSEGGIO NE LA COERENZA FORGIATO... AURO

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 26/04/2013 19:08
    molto bella complimenti amicuzzu
  • - Giama - il 26/04/2013 15:15
    essendo introspettiva, una risposta che solo tu puoi dare...
    secondo me la poesia è viva in te!

    bella!

    ciao
    Gia
  • Alessandro il 26/04/2013 13:00
    Non so se morirà, di certo agonizza. Sublime nella sua tragicità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0