PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

M'incanto

M'incanto
al tuo incantarti,
mentre mi delizi
del sorriso di chi attende...

Vivo quel sogno in cui
respiro il tuo respiro,
eroico reduce
del veleno del tuo bacio,
erotico penitente al graffio dei tuoi artigli.

Muoio come sole che si spegne,
risorgo come
luna splendente,
madre di notturne veglie
sui tuoi sussulti
di angoscia.

Dico addio al mondo,
abbandonandomi al calore di
quel sogno...

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0