accedi   |   crea nuovo account

Arrocco

Sbiadisci nel ricordo non vissuto
Come anticamera del finito
Lento movimento delle labbra
Che richiamano alle ultime speranze.
Avorio la tua pella liscia
Come stimmate sul mio palmo
Cresce delirio lamentoso
Parabola della nostra cometa.
Carezze sulla mia fronte debole
Non hai mai saputo la forza
Come telepatica fusione
Sulla intermittente pulsante vena.
Non era un gioco di ruoli
Io il re e tu la regina
Con corone di spine d'orate
Cercando di mangiare le torri.
Non raccontare niente di piu'
Lascia la scacchiera come prima
Come l'ultima partita giocata
Senza pedoni che proteggono.
L'ultima mossa e' fatta
Ed e' la tua magia finale
Si sposta la regina dal bianco
E piazza il suo scacco matto.

 

4
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 30/04/2013 16:10
    Relazione complicata come una partita a scacchi. Ma quale pezzo è sacrificabile? Molto profonda.
  • Anonimo il 30/04/2013 10:32
    Condivido il giudizio di chi mi ha preceduto. Un testo emotivamente coinvolgente e senz'altro introspettivo, su di un amore vissuto con intensità, ma perduto inesorabilmente. Pubblicazione piaciuta!
  • Anonimo il 30/04/2013 08:26
    devo dire che questa poesia non mi è piaciuta... ma mi è piaciuta tantissimo! di forte impatto emotivo... soprattutto perchè hai saputo creare una "tensione" unica... i miei complimenti!!

4 commenti:

  • ernesto musiari il 30/04/2013 13:33
    Grazie per i graditi interventi.
  • gio porta il 30/04/2013 11:36
    Rien ne va plus. Mi piace.
  • Anonimo il 30/04/2013 10:10
    Bellissime immagine per un amore perduto... ma la vita riporta il gioco e altre regine! Bella bella.
  • ernesto musiari il 30/04/2013 09:43
    grazie friv, sei un ottimo scrittore e i tuoi complimenti sono graditissimi. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0