accedi   |   crea nuovo account

Dove è finito l'amore?

Dove è finito l'Amore?
Sì, proprio quello con la A maiuscola
calpestato, violato,
annullato come lo strappo di uno scontrino.

I chiodi penetrano sempre di più nella carne.

La storia ci insegna la fine.

Non c'è domani nella vita
di chi pretende
di chi non si arrende
di chi non sa respirare prima di agire.


Il vortice è una spira ​che non dà scampo
l'amore finirà in un pozzo profondo
indegno di un rapporto sincero.


Il rispetto si impara fin da bambini
la soluzione è nelle nostre mani,
mani di madri senza spine.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/05/2013 16:30
    È UN RISPOSTA CHE NESSUNO RIESCE PIU' A DARE... RESTA SOLO IL VERO E IL SINCERO DI QUESTO TUO MIRABILE VERSEGGIO...

2 commenti:

  • Alessandro il 02/05/2013 00:15
    Un vortice senza scampo che ha inghiottito anche il sentimento più nobile. Fortemente tragica
  • Antonio Garganese il 01/05/2013 19:21
    Una visione forse amara dell'amore ma nella chiusa esprime una causa ed una possibile soluzione. Piaciuta.