accedi   |   crea nuovo account

Almeno sul primo Maggio, nessuna presa in giro!

Oggi Primo Maggio
la festa dei politici
e delle loro famiglie

e dei mafiosi, collusi,
con tanti, troppi
politici. Insopportabili.

Che le persone normali
"Impreparate!!!!"
a gestrire il potere

che avvelena,
che hanno perso il senso
con lo psico nano

sempre lì, come tanti altri.
Per rispetto, a chi non lavora
o lavora duramente, rischiando la vita,

non chiamiamola la festa del lavoro
forse ci si prende in giro...
troverei adatto un altro gramo

e drammatico slogan:
"È stata fatta la festa
al lavoro!!"

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0