PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Omaggio a Billo

Mi guardava con inspiegabile affetto,
gli occhi lucidi di fedeltà non sempre ricambiata.

Era il mio compagno e spesso la mia compagnìa.
A volte l’unica.

Sulla sua tomba ho piantato ginestre,
le guardo crescere splendide del suo vigore.

Non era solo un amico.

Era il mio cane.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/10/2013 04:06
    apprezzata complimenti..

11 commenti:

  • Ada Piras il 29/10/2011 23:57
    Dolce... più di un amico.. Bella.
  • Alessandro Cadeddu il 30/10/2008 22:19
    L'uomo è traditore, il cane no.. questo mi colpisce dei cani.. son diversi da noi, hanno un pregio che noi non abbiamo.. e per questo, una volta conosciutone uno, non vorremmo mai staccarci da lui.. mi dispiace, il suo ricordo vivrà con te.. stammi bene.
  • Paola Bonc il 29/10/2008 21:20
    ... mi è scesa una lacrima, di fronte all'amore per gli animali non reggo!!
    bellissimo omaggio ad un "amico vero"!! bravo
  • luigi deluca il 05/10/2008 08:15
    vedi, Elda che sa amare ha detto bene, è stato, sicuramente lui ad amarti disinteressatamente, noi li adoriamo, è vero, però chiediamo loro sempre qualcosa... loro, solo uno sguardo d'amore!
  • Paola Reda il 04/10/2008 07:31
    Ho una cagnolina di quasi 14 anni, ormai vecchietta e cardiopatica. Dico sempre che è la mia figlia femmina: con me ha condiviso tutto, dai periodi più bui alla mia rinascita. Mi leccava le lacrime quando disperata piangevo e mi portava il suo giocattolo preferito quando vedeva che stavo meglio. Anche lei è stata ed è tuttora una vera compagna che non chiede altro che un sorriso ed una carezza. Ora è sul viale del tramonto... non posso pensare a quando no ci sarà più...
    La tua poesia è molto bella ed esprime tanto amore per Billo, quel tuo fedele compagno che resterà sempre nel tuo cuore.
  • Isaia Kwick il 19/08/2007 16:17
    Letto due volte.
    Scabro.
  • Luigi Lucantoni il 15/08/2007 22:03
    È la prova del fatto che l'evoluzione è un cambiamento qualitativo ma non morale
  • Anonimo il 12/08/2007 14:39
    Anche questo è amore. Gli animali il più delle volte ci capiscono più delle persone che ci vivono accanto. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0