PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'infinito

Guardo oltre il cielo e un senso di pace, dilaga in me.

Finalmente pronta,
per volare verso le alte vette...
le Vette dell'Amore!!!

È un viaggio infinito, colmo di imprevisti e sorprese.
La tua presenza, mi accompagna,
a volte ti nascondi, poi torni,
e ti piace farti desiderare.

Io ci sono,
tu continuerai ad esserci?

 

4
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 04/10/2016 15:48
    Non è l'Infinito di Leopardi, né tanto meno a questa ti sei ispirata, per cui è moscia assai.
  • Anonimo il 09/07/2013 15:35
    Rita, poiché vuol essere una poesia religiosa, non credi che dovresti invertire la domanda?... O, forse, non ti fidi ancora di Dio?... Il cammino della fede dura tutta la vita, qualunque esso sia. Ho intenzione di scrivere un racconto intitolato <Cammini di Fede>... Appena potrò.
  • Anonimo il 02/05/2013 17:31
    È già importante esserci. Certamente Lui ci sarà sempre, anche se, come hai detto, a volte si nasconde e si fa desiderare.
    Bravissima!
  • Rocco Michele LETTINI il 02/05/2013 16:14
    L'INFINITO E UN SOGNO D'AMORE... UN SOGNO DIVINO...
    ENCOMIABILE RITA...

4 commenti:

  • manuela tosti il 01/02/2015 20:38
    L'Infinito è già il Paradiso
  • Aedo il 22/05/2013 22:13
    È bello tendere verso l'inesplorato insieme a chi amiamo. Brava!
  • salvo ragonesi il 02/05/2013 18:55
    fatti desiderare ache tu e anche lui uscirà allo scoperto vedrai. piaciuta salvo
  • loretta margherita citarei il 02/05/2013 17:12
    piaciutissima brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0