PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cercavo Te

Cercavo palpiti di vita
e moti di tenerezza
in quelle tremolanti foglie
di alberi divenuti spogli
nell'incipiente autunno.

Cercavo fremiti di passione
nei rami protesi al cielo,
in quel soffio di ponente
che increspava la pelle
e lasciava nell'aria
l'odore di salsedine.

Cercavo onde di marosi
e marine turchine
che mi cullassero
nelle volte stellate
della notte.

Cercavo parole d'amore
nelle righe polverose
di spartiti ingialliti,
per assopir le sere insonni
dei giovanili ardori.

Cercavo pudiche carezze
sul mio corpo,
in quelle albe
vuote di parole.

Cercavo amore,
e finalmente
trovai Te!

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/05/2013 06:49
    LA RIPRESA IN ANAFORE RENDE MIRABILE L'ARMONIOSO STILE E IL CAREZZEVOLE PENSIERO D'OGNI BEN FORGIATA STROFA.

4 commenti:

  • Mara il 07/05/2013 10:09
    Che bella dichiarazione d'amore! I tuoi versi sono pennellate che descrivono mirabilmente paesaggi ed emozioni
  • Salvatore Masullo il 03/05/2013 19:44
    Sono orgoglioso di ricevere le vostre recensioni, soprattutto perchè vengono da persone autorevoli nel giudizio. Le vostre liriche non sono sicuramente da meno delle mie. Vi ringrazio sinceramente. L'autore.
  • Anonimo il 03/05/2013 15:41
    Sento un amore MATURO negli anni, atteso e che diventa per questo un tramonto rosso-fuoco. Bellissima!
  • loretta margherita citarei il 03/05/2013 03:57
    molto dolce, apprezzatissima, bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0