username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cadono dagli occhi

Cadono dagli occhi
Gocce di tristezza
Che gonfie, salate
S'infrangono
Portando con se la
Felicità.
Il pianto silenzioso
Continua incessante
E rompe
Il silenzio con
Il suo urlo muto.
Solo i cuori
Possono sentirlo.

Le lacrime
Strabordano
Come le onde
Di un mare
Burrascoso
Che Incontenibile
Sciaborda
Nella battigia vuota.
Il pianto silenzioso
Continua incessante
Nella notte cupa,
Il cielo offuscato
È buio.

Ammantata
Dalla tristezza
La luna
È cieca
E non vede
Il continuo
Infrangersi
Delle lacrime
Sugli scogli scuri.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0