accedi   |   crea nuovo account

Scrutatori del cielo

Sentivo discutere di noi uomini
e di donne, non più corteggiate
come un tempo, quando erano loro
il desiderio in ogni stella cadente,
e noi gli scrutatori del cielo d'Agosto.

 

5
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 05/05/2013 22:04
    Scrutatori del cielo, spalatori di stelle, in cerca di risposte. Breve ma intensa.
  • rescaldani franco il 05/05/2013 17:25
    Scrutare il cielo per l'avverarsi di un sentimento d'amore. Piaciuta molto.

3 commenti:

  • luigi il 06/05/2013 10:29
    Ora che le donne sono giunte allo stesso livello degli uomini (almeno nei paesi industrializzati), questo dislivello non dovrebbe esserci più. Sia gli uomini che le donne dovrebbero corteggiare che essere corteggiati. Ma sembra che non sia così.. Sarà perché la situazione si sta capovolgendo: la donna - come giusto che sia - sta liberandosi dalla possessività dell'uomo, dal conservatorismo maschilista. E chissà da cos'altro ancora.
  • loretta margherita citarei il 05/05/2013 17:42
    cambiano i tempi, cambiano gli uomini e le donne, piaciutissima
  • Rocco Michele LETTINI il 05/05/2013 16:54
    I SENTIMENTI D'AMORE NE LA NOTTE DI SAN LORENZO RITORNANO NE LA MENTE E NE LA FANTASTICA POESIA MIRABILMENTE COMPOSTA...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0