PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guardami

Guardami
dietro al velo di stelle
che dipinge i tuoi occhi.

Nel silenzio confuso
di un bacio al tuo ventre
illuminato
dalla nuova luna
tremo.

E rimango sospeso
a girar su me stesso
nel vuoto
trapezista senza rete
attaccato coi denti
al tuo amore.

Malafemmina
che nel buio ti doni
e che al buio appartieni
imperlato di sensi
non lasciarmi cadere...

... Guardami.

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/05/2013 10:17
    Un fervido desiderio di essere guardati dentro al fine di ricevere, dalla donna che coi sensi ha stregato l'autore, quelle attenzioni del cuore, non ricambiate. Suggestiva l'atmosfera poetica, descritta con trasporto emozionale.

0 commenti: