accedi   |   crea nuovo account

Il circo

Venghino signori venghino
al grande circo della vita
dove l'irreale è reale
l'impossibile fattibile
il bello inguardabile
l'orrido una meraviglia.

Tra voli di donne cannone
che agilmente come libellule
si muovono su fili sottili
dall'alto tendone
come vere acrobate
senza mai cadere.

Tra domatori di povere vittime
che sapientemente da bravi scolaretti
eseguono movenze innaturali
per fare stupire lo spettatore
aspettando il piccolo contentino
del tanto gradito biscottino.

Tra illusionisti di immagini e parole
che scaltramente da ottimi attori
presentano tra le bocche stupite
facendoti apparire e credere
ciò che occhi ed orecchi
non avrebbero mai creduto.

Venghino signori venghino
il biglietto è a buon prezzo
il divertimento assicurato
lasciami il tuo sorriso che non ti verrà restituito
il tuo cuore che tornerà congelato
la tua anima che svanirà tra bolle di sapone.

 

11
9 commenti     10 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

10 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • SalvatoreCierro il 08/05/2013 22:27
    Una bella descrizione di una parte della nostra vita, è vero il divertimento è assicurato impossibile non divertirsi in questa vita, impossibile non divertirsi nemmeno un po, versi diretti scorrevoli e diretti alla mente del lettore! Brava come sempre
  • Don Pompeo Mongiello il 08/05/2013 17:10
    Un serto floreale per questa tua stupenda!
  • Alessandro il 07/05/2013 22:21
    Di illusionisti e prestigiatori è pieno il mondo, a volte ne sono piene anche le istituzioni. A sparire è però il nostro futuro. Bella davvero.
  • Anonimo il 07/05/2013 19:27
    Venghino siori e siori, venghino a vedere, la donna e l'uomo bue che mangiano per quattro e c... o per due!
    Così è il circo Stella!
  • Anonimo il 07/05/2013 09:53
    ... il tuo domatore di anime ha 100 volti..., un solo cuore,... e mille falsita'.
    .. Nel carrozzone della vita.. si trova anche questo.
    Bellissima... i miei complimenti
  • Anonimo il 07/05/2013 09:28
    credo che questa tua bellissima poesia immortali e incarni davvero lo spirito ammaliante e nello stesso tempo grottesco del circo!
  • Vincenzo Capitanucci il 07/05/2013 08:24
    Il circo... dove il prezzo pagato... in sorrisi... non verrà più restituito..

    Bellissima Stella... dice tantissimo della nostra realtà... dopo aver apettato Godot... eccoci ad aspettare l'illusione del biscottino...
  • roberto caterina il 07/05/2013 08:14
    Triste ma realistica questa tua che congela il cuore e l'anima, ma lascia un piccolo posto forse ad una meraviglia che è un filo sottile da cui non si deve cadere. Piaciuta, molto.
  • Auro Lezzi il 07/05/2013 07:36
    Venghino signori venghino a legger la poesia della Stellina, che merita vero applauso.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/05/2013 07:16
    Plaudo, plaudo poetessa plaudo... uno spettacolo circense lasciato dal sincero del cuore... M_A_G_N_I_F_I_C_A_M_E_N_T_E

9 commenti:

  • mirko il 27/05/2015 12:13
    La tua poesia mi ha veramente ispirato a scoprire quelle che sono tematiche che volevo trattare in una delle mie canzoni... credo che il tema del circo sia un vero pozzo di richezza da cui attingere completo e significativo.
    Nostalgico allegro ottima metafora per tradurre quelli che sono schemi di vita fuori e dentro il grande tendone... spero ti possa piacere questa idea... di scriverci una canzone?! ☺
  • Ivano Ciminari il 03/06/2014 07:28
    Il circo eterno della vita diventa spettacolo di vita. Potente rievocazione di quella corte dei miracoli che è l'esistenza. davvero molto bella.
  • Attanasio D'Agostino il 07/05/2013 21:47
    questa poetessa intreccia metafora e lirica con maestria suprema il mio plauso un caro saluto
    Tanà
  • Nicola Lo Conte il 07/05/2013 17:08
    "Venghino signori venghino
    al grande circo della vita
    dove l'irreale è reale..."
    Suggestiva... piaciuta.

  • Anonimo il 07/05/2013 15:44
    Poesia magnifica per forma e contenuto. Complimenti Stella.
  • Anonimo il 07/05/2013 11:55
    Stella cara, spesso i sorrisi sinceri vengono restituiti e per quelli vale la pena stare nel circo. Bella bella!
  • leopoldo il 07/05/2013 08:19
    Bella, Stella. A volte è più sensato voltarsi dall'altra parte e rifiutare il "biscottino", la chiusa finale sa di giusto riscatto.
  • Antonio Garganese il 07/05/2013 07:15
    Il circo di un mondo che stupisce con effetti speciali di chi non finanzia la scienza arricchendo la fantascienza, dei domatori di parole acculturate ma imbiancate in superficie ed ammuffite sullo strato appena sottostante. Ma alle volte basta un sorriso inaspettato e non richiesto a far andare in equilibrio sul filo la famigerata donna cannone magari chiedendo un passaggio ad una bolla di sapone. Molto bella.
  • loretta margherita citarei il 07/05/2013 07:10
    apprezzatissima, profonda lirica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0