PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Antroposofia

Scalando
i monti del pensiero

raccogliamo conchiglie

di un mare che fu

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

L'antroposofia postula l'esistenza di un mondo spirituale, intellettualmente comprensibile e accessibile ad una esperienza diretta per mezzo di crescita e sviluppo interiore...


7
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/05/2013 10:21
    Versi che lasciano una sorta di retrogusto amaro nella mente del lettore... forse più che amaro... salmastro. Vera poesia.
  • Anonimo il 07/05/2013 18:12
    Verissimo Vincé, basta n'antro po' di Sofia pe' trova' la giusta via!
    Però non bisogna affidarsi all'antro d'un antro, ma solo a Sofia che ristora l'anima tua e pure la mia.
    Vincé, scusa se so' caotico stasera ma ho la testa a ciminiera, perché sono appena tornato a casa!
    Il tuo è un pensiero che sprona alla riflessione e alla speculazione, ovviamente non quella economica e finanziaria!
    Bravissimo come sempre!
  • Don Pompeo Mongiello il 07/05/2013 17:47
    Penso che la poesia in se dice molto di più della nota.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/05/2013 08:38
    RACCOGLIAMO I COCCI DI AMORI ORMAI VOLATI...
  • roberto caterina il 07/05/2013 08:19
    Così sono gli amori "fossili", ahimè... Piaciuta.

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 07/05/2013 17:13
    Conchiglie di un mare che fu, che è, e che sarà...
  • Anonimo il 07/05/2013 11:48
    Steiner... lo sto leggendo FATICOSAMENTE ma ne vale la pena. Quel mare che fu è ancora e ci attira fascinoso. Bellissima!
  • Anonimo il 07/05/2013 10:53
    una crescita interiore che non ha limiti sublime poesia un abbacio vincè...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0