accedi   |   crea nuovo account

Abbiamo ballato intorno al fuoco

Abbiamo ballato intorno al fuoco
specchiando le nostre speranze
nelle fiamme allegre di chitarre
e la luna ci strizzava l'occhio divertita.

Abbiamo regalato i nostri giovani corpi
a quelle onde argentate
da quei raggi di ghiaccio
e nell'estasi nuda trovavamo il sorriso.

Abbiamo giocato, abbiamo sperato,
ci siamo obliati in quell'idea
di essere liberi
di essere felici,
mentre le ombre della putredine
ci afferravano le gambe.

 

6
5 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 12/05/2013 07:13
    Una poesia-riflessione malinconica e lievemente nostalgica, molto apprezzata.
  • ciro giordano il 10/05/2013 19:22
    eh, come ti capisco, mi sa che abbiamo la stessa età... condivido la tristezza della chiusa, anche se, come diceva De Andrè, è dal letame che nascono i fior...
  • Anonimo il 09/05/2013 21:59
    Da sempre sostengo che la libertà vada vissuta selvaggiamente. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 09/05/2013 14:32
    VERSI CHE RISCALDANO IL CUORE... LA MIA LODE SILVIA
  • Anonimo il 09/05/2013 14:09
    che bei ricordi... che belle emozioni trasmetti... peccato non aver vissuto i periodi che racconti!

5 commenti:

  • silvia leuzzi il 11/05/2013 11:09
    Grazie Ciro e sulle note del buon Faber ci consoliamo per il nostro futuro
  • silvia leuzzi il 09/05/2013 21:35
    Amici sono contenta vi sia piaciuta, è un momento di riflessione e di condivisione di tempi andati di adolescenza, di sogni spezzati e gettati via... Grazie infinite per la vostra attenzione un salutone a tutti
  • Alessandro il 09/05/2013 18:02
    Come un ballo selvaggio, una libertà goduta al massimo ma infine svanita.
  • laura il 09/05/2013 16:17
    leggendo la tua poesia, Ho respirato i ricordi di momenti indimenticabili... eravamo liberi e felici.. spenzierati e affamati di vita! nulla poteva spaventarci e non pensavamo al passare degli anni... oggi tornano alla mente e con una lieve malinconia faccio un sorriso! molto bella un saluto ciao
  • gio porta il 09/05/2013 14:22
    ... e quando afferra, afferra.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0