accedi   |   crea nuovo account

Soffrire

Sento le mani
Oltre ogni dolore mio
Facendosi blu
Freddandosi a lo gelo
Riprendendosi
Infine dal torpore
Restano ancora al caldo
E ormai è già troppo tardi.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Questo è un Choka, oltre che acrostico.


3
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 10/05/2013 23:07
    Morire per congelamento... lontano da un focolare d'Amore..

    Splendido Don..
  • Anonimo il 10/05/2013 20:55
    Una grande conoscenza della metrica e di un linguaggio aulico. Lirica davvero notevole.
  • Antonio Garganese il 10/05/2013 19:35
    Padronanza assoluta della tecnica e senso compiuto. Davvero bravo.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/05/2013 19:26
    Stile poetico e sublim costrutto... IL MIO ELOGIO DON...
  • loretta margherita citarei il 10/05/2013 18:34
    sei una mestro in questi generi, bravo

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 11/05/2013 20:17
    Notevole gestione delle rime e delle parole!
  • Don Pompeo Mongiello il 10/05/2013 18:39
    A dir la verità è proprio a te Loretta dedicata, con un invito sincero di non esagerare nel tuo lavoro.
  • Don Pompeo Mongiello il 10/05/2013 18:16
    Questo è un Choka, oltre che acrostico.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0