username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chiedo di te al vento

"Dimmi, l'hai vista?
Parla ti prego! Che fa
lì nel paese che dorme sul colle,
che tanto onora con la sua bellezza?
Le sfiori il viso, le spargi i capelli
come dolce accarezzi i fiori di Maggio?
O è negli studi accorta e guarda
l'azzurro cielo che le ride?
Ma già so ch'è nei pensier assorta
e sogna i fuggevoli baci
del sereno amore che l'ammanta."

Donna mia, se solo sapessi
quanto travaglio, quanto tormento
quante parole in solitudine ti dono.
Ma non sai né hai cura
di questo mio cuore che invan s'affanna
e solo è colmo della tua assenza.

Qui rimango, in questa muta camera
ostaggio di un'oltraggiosa sorte
e ancora qui a scriver di te intento,
quando tu di lui scrivi,
consumato dai miei dubbi e dai tuoi occhi,
mentre chiedo di te al vento.

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/05/2013 10:56
    Emozionanti e coinvolgenti versi, esaltano il forte pulsare di quella sofferenza presente nell'anima dell'autore, sino a diffonderla nell'aria di un vento testimone, di siffatta umana tristezza. Stupenda lirica!
  • Don Pompeo Mongiello il 18/05/2013 19:54
    Di lauro lo Magno lo capo tuo cinge per questa tua straordinaria davvero!
  • stella luce il 15/05/2013 19:05
    Letta e riletta... già a suo tempo nei preferiti... adoro e sento miei questi versi

4 commenti:

  • augusta il 23/05/2013 15:05
    quando leggo le tue mi sembra di essere a teatro e gli attori... che mirabilmente recitano... bravo 1 beso
  • Alèd il 16/05/2013 11:00
    poesia di mancanza, poesia di antica bellezza
  • Arcturus il 15/05/2013 23:12
    Grazie di cuore Stella
  • Anonimo il 12/05/2013 20:01
    Molto bella e ben elaborata e il "cuore colmo della tua assenza"
    esalta il forte pulsare di quella sofferenza che si spande nell'aria dispersa dal vento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0