accedi   |   crea nuovo account

Nuvole che chiacchierano tra loro

Amore e odio
piacere e dolore.
E poi la bellezza
oddio,
natura ridotta così.

Ma che se curata
è sempre bella da vedere.
Con le nuvole bianche color panna
arrabbiate per strisciate bianche

lasciate da un aereo sulla fascia d'ozono
da qualche macchina da guerra o aereo civile
in un cielo color azzurro,

che sembrano, le paffutelle, come tanti personaggi
o guanciali.
E qualcuna di esse dorme,

oppure sveglia chiacchiera
con un amica o amico,
ci sono anche nuvole maschi

si accoppiano e si riproducano
con la pioggia.
Ma non chiedetemi la traduzione
di ciò che dicono, parlano sicuro
dei problemi del mondo mi pare.

Eccole li color panna
o in varie sfumature,
e il cielo con nuvole a pecorelle
senza la nuvola lupo
che dovrebbe condurre il gregge.

C'e chi di lupi non ne ha nessuno
e chi invece troppi. E non troppo
rassicuranti.

 

7
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro Moschini il 13/05/2013 13:47
    Bravissimo Raffaele. Ci sono immagini pregne di colori e di significati. Una poesia atipica e per questo particolarmente apprezzata.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/05/2013 05:12
    Bellissima Raffaele... forse è la nuvola del lupo... a far correre le pecorelle... verso un ovile... dal cielo celeste...

    quelle strisciate bianche lasciate in cielo... sono molto pericolose... ma non c'è ne rendiamo ancora conto... anche lì ci sarà un conto da pagare...
  • roberto caterina il 12/05/2013 08:23
    Carina l'idea di questo dialogo tra nuvole che ci preserva forse dai quei lupi non troppo rassicuranti..
  • Rocco Michele LETTINI il 12/05/2013 05:43
    STUPENDO VERSEGGIO NEL SUO DILIGENTE COSTRUTTO... NUVOLE CHE PARLANO DE LE FERITE DEL MONDO CHE CON LA LORO PIOGGIA DISIFETTANO A POCO...

5 commenti:

  • Anonimo il 30/12/2014 20:51
    Vedono e notano tutto che succede. E parlano tra di loro sicuramente.
  • Anna Rossi il 13/05/2013 13:00
    ciao caro Raffaele. ormai frequento poco il sito di PR. funziona male, si blocca spesso e non consente di interagire bene tra noi autori. mi spiace perchè rimane una comunità composita e molto interessante. ogni tanto mi affaccio e ci saluteremo. un abbraccio
  • Anna Rossi il 13/05/2013 12:55
    bucolica immagine di uno scenario di celeste splendore.. bravo
  • loretta margherita citarei il 12/05/2013 18:59
    sempre bravo e originale
  • Anonimo il 12/05/2013 08:08
    Un quadro dove le immemori nuvole, grazie alla tua fantasia assumono l'aspetto dell'umano... La natura con l'intervento amorevole dell'uomo che può diventare più bella... Un grande specchio dove proiettare la poesia che hai nel cuore.. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0