accedi   |   crea nuovo account

Il peso delle parole

Savio, intelligente
et eloquente,
ma sconosciuto
e poco simpatico,
parole d'oro
a lo pubblico
enunciò,
senza un applauso
abere,
uno buffone
poi venne,
le stesse parole,
quindi non sue,
in stile reps
decantò,
et uno scrosciante applauso
buscò,
e commenti e recensioni
solo in issimo
beccò.

 

4
1 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • laila il 13/05/2013 09:07
    Le parole hanno un peso da misurarle bene e sempre. Giusto. Bravo Don Pompeo
  • Vincenzo Capitanucci il 13/05/2013 06:31
    Quanta verità Don in questa poesia... quanti citano parole non proprie... per buscarsi applausi... ma in verità di quelle sagge pqrole... ne sono la menzogna...
  • Nicola Lo Conte il 12/05/2013 21:16
    Non basta dire le cose giuste... occorre trovare il modo adeguato per comunicarle agli ascoltatori di turno
  • loretta margherita citarei il 12/05/2013 18:50
    giusta riflessione molto apprezzata
  • Anonimo il 12/05/2013 18:47
    L'abilità e la sapienza di saper scegliere le parole. Complimenti più che mai.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/05/2013 18:43
    Un serto di gloria nel tempo buscò... MERAVIGLIOSA DON...
  • Anonimo il 12/05/2013 18:43
    Parole usate con ottimo peso. Bravo don!

1 commenti:

  • Alessandro il 12/05/2013 21:06
    Ragionamento con il quale concordo: dobbiamo riappropriarci del significato delle parole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0