PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ed io e tu

Ed io e tu,
due ingordi
vogliosi d'amore,
che non riescono
a saziarsi mai,
ubriachi di noi
già all'alba.
Ed io e tu.
Innamorati persi,
che amano il tempo
come mai
era stato prima amato.
E questo piccolo infinito
mondo solo nostro..
Ormai non esiste
ne pensiero o desiderio,
ne attimo o sogno
che non ti contenga.
Ed io e tu
e la luce d'amore
, ridenti caldi amanti.
Abbagliati dalla vita.

 

4
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/05/2013 09:19
    Abbagliati dalla vita... insieme in una firma d'eterno amore...
    SOAVEMENTE AMOREVOLE AURO
  • Vincenzo Capitanucci il 15/05/2013 07:56
    Se avessimo messo quel Tu... prima dell'io... saremmo stati meno ingordi... ed adesso vivremo come caldi amanti... abbagliati di vita...

    Bellissima Auro...

7 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 19/05/2013 11:10
    Così è l'amore... bravissimo a descriverlo così bene!
  • Alessandro il 16/05/2013 00:13
    L'innamoramento potente, un'ingordigia che risucchia, benignamente, tempo ed energia.
  • loretta margherita citarei il 15/05/2013 19:31
    che passionalità bravo amicuzzu
  • Anonimo il 15/05/2013 15:17
    Bellissima satira d'amore in cui. non di scopa più a tutte l'ore!
  • Anonimo il 15/05/2013 14:20
    Viva l'Amore Aurè! Bella bella, passionalissima!
  • Anonimo il 15/05/2013 13:14
    <Sembra> che ci sia chi è amante dello stile romantico per non adottare sempre e solo quello satirico, e chi invece spesso adotta la satira come paravento di altri sentimenti. Ma è così complesso l'animo umano -quello dei poeti in particolare- che le sfumature di comportamento ed autodifesa non possono che essere numerose e spesso difficilmente interpretabili.
  • karen tognini il 15/05/2013 07:44
    Mi ricorda una canzone di Baglioni.. bella da musicare!..
    Dolce e romantica melodia!
    Bravo Auro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0