username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La Luce

Quante foreste di carta
abbiamo abbattuto

con il nostro scrivere

quando
sarebbe bastato

essere
una foglia

baciata dal sole e cullata dal vento

 

3
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/05/2013 17:47
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccelsa davvero!
  • Rocco Michele LETTINI il 15/05/2013 14:44
    Teneramente scorrevole... Una sequela encomiabile...

5 commenti:

  • Anna G. Mormina il 16/05/2013 16:38
    ... ricerca della poesia solo nella semplice, splendida natura... ... sei sempre... grande!!!!
  • - Giama - il 15/05/2013 22:02
    Naturalmente spontanea, la poesia della poesia...

    Meraviglia Vin!
    Ciao
    Già
  • Tobias Wallace il 15/05/2013 15:53
    Poetica come una foglia che cade baciata dalla luce giusta, farei una foto.
  • Dora Forino il 15/05/2013 15:34
    Bella la chiusa:sarebbe bastato

    essere
    una foglia

    baciata dal sole e cullata dal vento.
    Bravo Vincenzo.
  • Anonimo il 15/05/2013 14:01
    Foglia, o pagine, occorre sempre e solo chi colga!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0