accedi   |   crea nuovo account

Un piccone che spacca

Una scure che accetta taglia perfino la follia.
Italia,
rifiuti d'uomini neri ma nell'anima
che scurisce fino alla pelle.
Un piccone che spacca,
un coglione che stacca vite sorelle.

 

l'autore Simone Scienza ha riportato queste note sull'opera

Versi tristemente attinti dalla strage avvenuta nel milanese qualche giorno fa, opera di un pazzo con un piccone.


3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 16/05/2013 12:24
    Fortemente ancorata all'attualità, un giudizio che non ha paura di essere duro. Bella l'allitterazione nel titolo.

3 commenti:

  • anna rita il 17/05/2013 19:13
    Vite che non ci sono più... sparite in un attimo per un impulso di un folle! era un bimbo una volta che invitava al tenero sorriso. Mi domando... ma ad un certo punto cosa accade per trasformarci in mostri?
    MG
  • loretta margherita citarei il 16/05/2013 17:44
    apprezzatissima complimenti
  • silvia ragazzoni il 16/05/2013 08:41
    bravissimo Simone!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0