PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un palloncino alato colorato

In un palloncino rosso viola blu i miei sogni
ho lì soffiato sogni dimentico Morfeo mai
sognati all'amor tuo intesi e sempre volti
lor compagno al moto propulsore un gas
l'elio primo tra i gas nobili il più leggero
auriga un vento poi pigro capriccioso
forse burlone incerto sempre nel cammino
che ne sarà di lor ormai dispersi in cielo?
Una pioggia di frammenti del cuor mio
le visioni le sperate carezze tue mai avute
se mai di colpo da una esplosion colpito
o lentamente lontan portato per luoghi
dell'aer sconosciuti fino a lei Venere
stella dell'Amore o forse ancora quel
guscio l'involucro del sodal privato
in terra sgonfio sol con loro ritornato
qual sia dunque poi il destino sogni
saranno miei poveri sogni mai sognati.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • salvo ragonesi il 22/05/2013 20:07
    i sogni in un palloncino lanciato in aria alla conquista dell'etere che ritorna a terra sgonfiato.è rimasto solo un sogno. molto bella. salvo
  • loretta margherita citarei il 16/05/2013 17:33
    molto dolce, l'amore è un palloncino che a volte sfugge di mano, bellissima
  • Anonimo il 16/05/2013 16:50
    I pezzettini di palloncini colorati come fossero pezzi di cuore innamorato che arrivano, portando sogni per lei, fino a Venere... teneramente espresso un amore "sognato". Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0