accedi   |   crea nuovo account

La notte, l'alba, un nuovo giorno

La notte

ha lasciato il suo mantello
scuro ma illuminato da lampioni
da cui gli innamorati si vogliono staccare
per perdersi in un sogno da toccare.

Poi viene l'alba

la luce è naturale
un cinguettio, il gallo,
una goccia di rugiada
e quel leggero fresco
che ti fa tornare indietro
solo per un momento
poi ci vai incontro
la città non si è svegliata
e sembri l'unico
a scoprire quell'incanto
di tranquillità attutita
come una pace un po' ovattata
dolce come crema pasticciera.

Si alza il vento
e spunta il primo sole
si torna, un letto da rifare
con una gioia nuova dentro.

Buona domenica
ancora da iniziare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/05/2013 17:02
    Più che apprezzata e piaciuta questa tua sublime davvero!

    P. S. Sappi che in questo sito comunque è pieno di ipocriti, che commentano ad... issimo positivo per ricevere solo... issimo positivo. Questo guasta e deforma la qualità pura della poesia.
  • Anonimo il 19/05/2013 22:44
    Immagini molto belle. Veramente poetiche le descrizioni. Buon lunedì, visto che la domenica è passata!
  • Vincenzo Capitanucci il 19/05/2013 17:39
    Molto bella Antonio... la bellezza dell'Alba...è incomparabile... dai lampioni... della notte... si riprende il suo mantello di luce... e danza sulle vie del cuore... depositando gocce di rugiada... ed il giorno... deve ancora iniziare... iniziando con nuova gioia... a rifarsi il letto... prematuramente lasciato...
  • luca il 19/05/2013 10:21
    bellissima, piaciuta molto la chiusa, bravo
  • Rocco Michele LETTINI il 19/05/2013 10:09
    SERENA DOMENICA ANTONIO... PREGEVOLE VERSICOLARE...

11 commenti:

  • Anonimo il 20/05/2013 09:44
    Si alza il vento
    e spunta il primo sole
    si torna, un letto da rifare
    con una gioia nuova dentro...
    Molto bella Antonio, sa di ottimismo, di pace... di luce.

    Buon Lunedì Antç!
  • Gianni Spadavecchia il 20/05/2013 06:23
    Bei versi, mi sono entrati dentro.
  • Anonimo il 19/05/2013 19:14
    Bellissima. Ogni alba è l'alba di un altro giorno. L'uomo dimentica gli affanni di ieri, ritrova se stesso e ricomincia a sperare, affrontando il nuovo giorno. ciao
  • loretta margherita citarei il 19/05/2013 18:01
    mirabile verseggio, bravissimo poeta
  • - Giama - il 19/05/2013 17:10
    Bella, mi piace particolarmente il passaggio dell'alba...
    Complimenti!
  • silvia leuzzi il 19/05/2013 11:51
    Un bel pensiero per cominciare. Un grazie di un augurio che arriva al cuore. Bella Antò
  • Anonimo il 19/05/2013 10:48
    grazie anto bellissima lirica... l'inizio di un nuovo giorno dopo una notte illumanata da lampioni... mentre spunta il sole sempre per riscaldare con i suoi raggi i nostri cuori...
    ricambio BDomenica
  • karen tognini il 19/05/2013 10:12
    Si alza il vento
    e spunta il primo sole
    si torna, un letto da rifare
    con una gioia nuova dentro.
    ... Bravo Antonio... Buona Domenica di cuore
  • Anonimo il 19/05/2013 09:18
    Anche io ti ringrazio insieme a Chira.
  • Anonimo il 19/05/2013 08:47
    Penso proprio che tu lavori di notte... si sente che questi bellissimi versi sono vita vera... tornando a casa osservi con occhi e anima la città che ancora dorme e ne assapori gli umori. Trasmetti sempre serenità e te ne ringrazio. Buona domenica Antonio!
  • Anonimo il 19/05/2013 08:20
    Sì, buona domenica a tutti. Che sia giorno di distensione e recupero di forze buone, soprattutto di quegli affetti che tanta parte hanno nella positiva costruzione della nostra vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0