username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

In seno all'anima

Ricordi
i tuoi occhi in ombra

erano sprofondati
in un castello di ghiaccio

ed
io
dalla luce del mio seno

emanavo segnali di fumo

per richiamarti

vicino alle fiamme del mio fuoco

dove
in purezza d'Amore non vi è nessun tormento

 

7
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • luca il 21/05/2013 17:44
    bellissima poesia, letta e riletta, mi piace da morire, bravissimo
  • roberto caterina il 21/05/2013 15:53
    Molto romantica tra segnali di fumo e purezza d'Amor senza tormento.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/05/2013 14:35
    STUPITO DA LI SEGNALI DI FUMO DILIGENTEMENTE EMESSI... L'ORGOGLIO DEL CREATIVO VINCE'...
  • Anonimo il 21/05/2013 13:53
    Vincé, le tue origini Navajo non si smentiscono certo. Solo tu riesci a fare i segnali di fumo sulle montagne del seno per richiamare l'amo del re.
    Bellissima Vincé!

6 commenti:

  • Alessandro il 22/05/2013 23:59
    Riflessione in seno all'anima stessa, vicino alle fiamme più pure. Molto scenica.
  • karen tognini il 21/05/2013 18:06
    Bellissima Vincenzo... sono perle le tue poesie...
  • Anonimo il 21/05/2013 17:48
    intesa e bella tutta la chiusa eccezionale...
  • Anonimo il 21/05/2013 15:29
    Gli occhi in ombra non vedono che se stessi nella loro freddezza... né segnali di fumo che nascondono un fuoco d'Amore.
    Sei davvero il poeta dell'anima, in assoluto!
  • Anonimo il 21/05/2013 15:16
    Emozionante e viva.
    Complimenti.
  • loretta margherita citarei il 21/05/2013 15:06
    romantica veramente bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0