PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una cosa carina

Una cosa carina
talvolta soccorre l'inganno
della follia
trova tutti gli accordi giusti
che illuminano
non spengono
il sorriso.

Essere soavi
può servire.
Chi è stato offeso impara
a non offendere.
Lievi cose chiamano
suoni sottili
per volare
non per nascondersi
lontano dagli affetti.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/05/2013 19:04
    I gesti che sgorgano dal cuore sono sempre graditi all'anima perché donano lietezza agli animi di chi li riceve, lenendo ferite ed offese subite, creando un'atmosfera di soave serenità. Testo molto apprezzato per la profondità del contenuto.
  • luca il 21/05/2013 17:36
    davvero molto bella questa tua composizione, dolci parole e importante significato, complimento, encomio

3 commenti:

  • mariateresa morry il 22/05/2013 10:44
    Questo sei Tu, Roberto! Questa è la tua dimensione de verso poetico e discreto che ti fa dire cose ineffabili. Bravissimo!
  • Anonimo il 21/05/2013 20:41
    Mi piace molto. È molto bello il verso"lievi cose chiamano suoni sottili per volare". ciao
  • karen tognini il 21/05/2013 18:03
    Essere soavi
    può servire.
    Chi è stato offeso impara
    a non offendere.

    Bellissima Roberto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0