accedi   |   crea nuovo account

Il risveglio

Piano piano
gli occhi apro
a lo dolce canto
de l'usignolo,
mentre de li birichini raggi
quasi li occhi
me accecano,
eppure
ho la strana sensazione
de aver visto un angelo
e quello eri tu,
più dolce risveglio
uomo non può avere.

 

6
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/05/2013 11:36
    UN RISVEGLIO NE LA MAGIA DEL VERSO DEL DON... IL MIO EOGIO...
  • Anonimo il 22/05/2013 11:19
    un risveglio meraviglioso descritto con parole sublimi...
  • roberto caterina il 22/05/2013 11:00
    Questa Don mi piace semplice e lontana da schemi che portano non sempre, ma spesso anche nel tuo caso, a forzature. Penso poi che ognuno sia libero di esprimersi come vuole lasciando agli altri la libertà di gradire o non gradire quello che ha scritto. In genere in questo secondo caso non dico nulla, tranne qualche volta quando penso che la costruzione di un'opera potrebbe essere ripensata. Critiche costruttive, non frecciate.

1 commenti:

  • - Giama - il 22/05/2013 20:34
    Molto molto dolce, riempie il cuore!
    Grande Don!
    Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0