accedi   |   crea nuovo account

Vicino a te

Vedo una lacrima
da lo tuo viso
scendere,
la colgo
e diventa
un'argentea perla,
stretta la tengo
fra queste mani tremanti,
prima che si prosciughi
per scomparire poi;
ma io sono qui
sol per te
amore mio
e mai ti lascerò,
non c'è solitudine,
poiché
io se pur lontano
ti son vicino assai.

 

6
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 23/05/2013 07:53
    In Amore le lacrime diventano perle..

    Bravo Don...
  • luca il 22/05/2013 21:22
    bellissima poesia, poeta vero ed autentico, mi piace molto
  • Anonimo il 22/05/2013 20:01
    Bellissima poesia, sia per contenuto e sia per effetto grafico d'insieme. Bravissimo don!
  • Anonimo il 22/05/2013 19:47
    Molto tenera e romantica...è confortante avere accanto la persona che ci ama tanto.
    un bel serto floeale di piccole roselline colorate per questa tua!
  • loretta margherita citarei il 22/05/2013 19:31
    molto dolce complimenti don
  • Aluna Morrison il 22/05/2013 19:11
    chi ama davvero e ha la fortuna di incontrare il vero amore anche le distanze rappresentano vicinanze poichè l'anima è legata l'una all'altra, bel componimento

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 23/05/2013 13:31
    Stupenda e adorabile. Pura d'amore!
  • laila il 22/05/2013 21:00
    Parole che colmano il vuoto della solitudine. Bella Don Pompeo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0