accedi   |   crea nuovo account

Tra il romantico e il materiale

Vorrei baciarti adesso
come il vento muove
delicato il cipresso,

e sentire il battito del tuo cuore
in affanno per l'emozione, l'amore
certo le solite rime che pascoli...

e trovar le metafore, mica facile
diamoci un bacio passionale,
senza inventar frottole lessicali.

Ma tu dici noooo! Vorrei un amore romantico
ma se non so trovar altre parole, non ho cantico,
ma almeno una rima, un'allegoria, una parafrasi.

Per favore non cominciar con le parolacce
che poi come sempre finiamo a schiaffi,
e che schiaffo sia, ma schiaffo d'amore.

Accidenti che botta, sento solo dolore,
hai visto che la rima or ti è venuta,
baciami ancora, prima che ti dia un pestone.

Or non esagerare, non sono così coglione,
e dritta sul naso la colpisco a sorpresa,
via di corsa al pronto soccorso,
accipicchia se pesa.

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • mirko il 28/05/2015 19:55
    ti trovo geniale... e penso sia un po' il sale di chi cerca di comunicare in maniera meno conformista... ho visto una persona e questo mi piace. la citazione :
    "Accidenti che botta, sento solo dolore,
    hai visto che la rima or ti è venuta,
    baciami ancora, prima che ti dia un pestone."
    a mio avviso trovo tremendamente stuzzicante il modo in cui si sveste.
    la rima spesso e' strettamente vista la cornice di una poesia ma non e' cosi' anzi e' il d. n. a di ogni nostra espressione caratteristica, come fai notare.(anche se fa male.) =)piaciuta
  • Alessandro Moschini il 25/05/2013 08:02
    Amore ed ironia in una bella fusione.
  • roberto caterina il 24/05/2013 19:42
    Raffaele sembra anche a me un incontro di boxe e mi piace l'idea che con le botte si trovano le rime e forse anche le assonanze...
  • Rocco Michele LETTINI il 24/05/2013 17:17
    QUANTA PASSIONE E QUANTO ROMANTICO IN "quel colpo a sorpresa" che ne dici Raffaele?
    IL MIO PLAUSO A LA TUA IRONIA SEMPRE PRESENTE E ANCOR PIU' PUNGENTE...

2 commenti:

  • Anna Raccardi il 25/05/2013 06:24
    Raff si dice l'amore se non è litigarello non è amore Ma in questa tua poesia è un incontro di lotta libera cmq e molto bella complimenti
  • bruno guidotti il 24/05/2013 18:30
    MI e parso di assistere ad un incontro di pugilato e lotta libera. Ma mi rimane la curiosità di chi sia il vincitore. Mi è piaciuto molto l'inizio, poi... un pochino meno, comunque bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0