PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pronto a

Sono pronto a darmi da fare contro il tempo,
sono pronto a scacciare ogni tradimento;
sono pronto a deludere ogni idea sbagliata su di me.
Non sono ciò che pensate voi, sono molto di più;
e sarò pronto a spaccare due le pietre,
sarò pronto a reprimere tutte le delusioni...
E mi farò forza, perchè qualcuno dovrà pur darmi coraggio.
E quel qualcuno sarò io stesso,
che so accettarmi per come sono;
sono pronto a non muovermi di qua,
perché chi scappa è coraggioso solo a metà.

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 26/05/2013 17:42
    Alla recensione di Alessandro posso solo aggiungere i miei più vivi complimenti, sicuro che porterai a termine ogni tuo intento.
  • Alessandro il 25/05/2013 13:43
    Il giovane temerario, pronto a tutto nella sua lotta per e con la vita. Ottimi versi
  • Rocco Michele LETTINI il 25/05/2013 06:59
    TANTO LASCIA QUESTA TUA ACUTA E TOCCANTE RIFLESSIONE... UN PROFONDO VERSICOLATO LASCIATO RIGOROSAMENTE... IL MIO ELOGIO GIANNIO

4 commenti:

  • Anonimo il 25/05/2013 11:27
    sei una a bella persona Gianni... trovo in questa ta molto bella una sorta di sfogo... caro amico purtroppo a volte bisogna combattere e tu credo sia un buon guerriero un bacio come sempre affettuoso...
  • giuliano paolini il 25/05/2013 07:41
    Il mestiere autentico è scoprire chi siamo a quel punto niente è fuori posto si vive per quello che si è. Baci giuliano
  • Anonimo il 25/05/2013 07:40
    Gianni il dolcissimo, giovane con promesse di forza e coraggio. Bravo!
  • vincent corbo il 25/05/2013 07:04
    In questa vita bisognerebbe essere pronti a tutto perchè c'è sempre qualcosa di nuovo con la quale dobbiamo fare i conti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0