accedi   |   crea nuovo account

Maremma

Tra Cecina
e lo Corneto
Marismas mejo detto;
le fiere
superbe e libere
vagheno a cento a cento.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Qui spero di aver dato l'idea, che tra Lazio e Toscana, si estende la Maremma, un parco naturale da salvare e rispettare, tra l'altro già ben ricordato da lo padre de la nostra lingua.


4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/05/2013 19:14
    Maremma maiala con fagioli all'uccelletta per una cena perfetta!
    Bravissimo don, un parco molto bello da salvaguardare per sempre.
    Un pensiero condiviso e apprezzato.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/05/2013 16:18
    Maremma Mai-ala.. da Punta Ala... a Castiglion della Pescaia...

    Bellissima Don... il parco dell'uccellina... l'Ombrone... la terra dei butteri... l'isola del Giglio... ed il morellino di Scansano... lol...
  • Rocco Michele LETTINI il 25/05/2013 11:27
    LA MAREMMA: LA TERRA DEI RICORDI CARDUCCIANI, IN UN PICCOLO-GRANDE DECANTO DAL DON FORGIATO COL LA MAESTRIA E LO STILE DI SEMPRE...

1 commenti:

  • - Giama - il 25/05/2013 12:16
    Bella Don, dedica ottimamente espressa!
    Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0