PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nel sangue e nel sudore

Una turbata selva di memorie
ci custodisce seco, tra le fronde
nere et ispide e dure.
Lagrimiamo su lignee spalde
giacché niuno ce ne porge di carne;
additiamo a sangue il vicino
e moriamo in sudari di bianco lino.

E udite come sonan le squille
che c'invocan a la muta morte,
udite come a gran voce strilli la prole,
nata nel sangue e nel sudore!

Rigettiamo per detergere li spirti,
incidiamo la cera e dissanguiamo tra i mirti,
cantiamo le gesta di chi fu pria di noi,
il destino decida se mostri od eroi.
Fori de la selva nos secca 'l tegumento,
recate veco il vostr' acerbo tormento.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/05/2013 03:58
    STILLE DI SDEGNO SGORGATE DAL PROFONDO SENTIMENTO NE L'ANALISI DI PASSI VITALI LASCIATI nel sangue e nel sudore.

    LA MIA LODE FEDERICA E IL MIO

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0