username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ispirazione

Come odoroso prato
arrivi ad inebriare convulsi istinti
seccando lentamente col calor del sole.

Come brezza del mattino
accarezzi il viso rugoso e stanco
per finir al limitar del volto.

Come acqua di ruscello
solchi la radura di una mente assopita
portando a valle ogni illusione.

Sempre ti perdo
tra cieli disegnati come dipinti
ed orizzonti fin troppo lontani.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

10 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 16/06/2013 14:08
    Poesia molto dolce e delicata. Versi che accostano, in maniera molto apprezzabile, i moti dell'anima agli eventi e agli elementi della natura. Lirica che suscita belle emozioni nel lettore. Piaciuta molto!
  • giuliano cimino il 12/06/2013 23:27
    una delle mie tematiche preferite decantata in una poesia elegante e sublime...
  • Alessandro Moschini il 02/06/2013 20:41
    Bellissima poesia. Amore totale...
  • Raffaele Arena il 01/06/2013 12:08
    Bellissime figure per spiegare ciò che ci permette dal nostro sentire, talvolta di vivere e non aver "ispirazione", che è solo una infinitesima percentuale di un'opera, dove anche lì, la padronanza della tecnica, unita al sentimento, rende le creazioni come trasmettessero qualcosa di chi le fa ARTIGIANALMENTE. Bella, piaciuta.
  • Don Pompeo Mongiello il 31/05/2013 08:23
    Splendida e non so veramente altro che aggiungere se non complimentarmi.
  • Anonimo il 30/05/2013 17:17
    Epilogo imperdibile. Stupenda nella sua più che armonica stesura.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/05/2013 12:18
    Ispirazione e amore in uno scorrere di visioni piacevolmente intrise di tenere carezze da la natura...
  • Anonimo il 30/05/2013 11:49
    Intanto, se c'è l'ispirazione c'è pure il desiderio e perciò, anche se tutto scorre, alla fine si scopre sempre un fine!
  • Auro Lezzi il 30/05/2013 10:38
    Il viso rugoso di chi???... Mica della stella.
  • SalvatoreCierro il 30/05/2013 08:01
    Il solo pensiero dell'amore ci portano nuove sensazioni, una primavera per i nostri cinque sensi. Il venticello che ti tocca, il prato che odora, lo scorrere del ruscello e dei tuoi pensieri che vanno a valle e la visione di tutto questo paesaggio che ti danno l'assaggio di un amore che desideri... meriti amore

14 commenti:

  • AlfaCentauri il 08/06/2013 17:46
    E'... nel mio modo di sentirla ispirata sì ma con toni altalenanti; un prendere e lasciare, un avere che sfugge, mete a volte irraggiungibili.
    Forse, e dico forse -sapendo che in questa pagina le considerazioni sono accolte- l'avrei slegata dalle strofe a tre per tre, liberando così il tuo sentire da ogni vincolo.
  • Gianni Spadavecchia il 06/06/2013 07:08
    Molto bella con un paio di versi malinconici..
  • Nicola Lo Conte il 03/06/2013 14:16
    Di grande profondità poetica...
  • cadoni angelo il 31/05/2013 00:06
    Tutto ciò che ci ispira, merita un'attenzione particolare. Bellissima
  • - Giama - il 30/05/2013 21:43
    Giunge e si manifesta senza preavviso, come la pioggia in un giorno sereno...
    allora guardiamo al cielo, ma non vediamo alcun indizio... poi apriamo il palmo della mano e scorgiamo una goccia...

    Così l'ispirazione, non occorre guardare lontano per trovarla, basta guardare se stessi...

    Bravissima stella!

    Ciao
  • Anonimo il 30/05/2013 20:36
    La perdi?! e questa cos'è Stella? più ispirata che mai, altro che... bravissima. Ciao.
  • Alessandro il 30/05/2013 20:20
    Un'ispirazione che va e viene, ma quando arriva è un toccasana. Apprezzata
  • loretta margherita citarei il 30/05/2013 19:30
    applausi veramente bella, brava
  • Anonimo il 30/05/2013 17:05
    Bellissima Stella. Versi molto belli, piene di belle immagini... emozionante...
  • Fabio Magris il 30/05/2013 15:19
    Contiene tante e tante cose, immagini, colori e ci trasmetti sensazioni... Complimenti sei bravissima
  • Anonimo il 30/05/2013 10:29
    un pensiero d'amore che ci raggiunge in visione di una natura incontaminata di cieli azzurri... in acque di ruscello... inensa e bella lirica stella il mio elogio
  • laura il 30/05/2013 08:26
    Lasciarsi trasportare dall'amore, dall'emozioni che ci regala. Arriva e ci riempie il cuore e l'anima. Lasciarsi accarezzare il viso rugoso e stanco, come voler trovare un momento di quiete, un momento di completezza! Non lo perderai mai se dentro il tuo cuore ogni piccola emozione è viva! Bella un caro saluto
  • Antonio Garganese il 30/05/2013 07:52
    Amore sognato, distanze che separano ma il pensiero accomuna quando l'animo è sensibile.
  • essen rosa il 30/05/2013 07:48
    .. mi ispira.. anche se a volte ti perdo.. allora sei tu a cercarmi.. brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0