PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Molecole di felicità

Frammenti incomprensibili
D'innocenza intrisi
Irradiano
le cupe stanze del tuo cuore.
Per te dispensa teneri sorrisi
Destandoti da un grigio torpore,
educandoti all'amore.
D'improvviso infine giunge
Quell'unica parola
Sulle sponde dell'anima
Rendendoti immortale,
mentre a gran voce ti reclama
tra le sue piccole tenere braccia:
Papà...
E improvvisamente,
neve sull'Egitto!

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0