PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tutta carne al fuoco

Nel silenzio gelato
gli occhi ancora vedono
ricordano suoni, e risate
Ci fu un tempo ricco
pieno di gente
si accendevano fuochi
si parlava del tempo
di vita, d'amore

Non ero felice
non lo sono mai stato
un oscuro rimpianto
un divorante inferno
mi faceva sognare
mondi migliori
ancora più belli

Così si consuma la vita
Dio è un geometra
usa il compasso
quello che fai
ti viene rifatto
contano solo le azioni
sognamo pure
scriviamo poesie
tutta carne al fuoco
per una prossima vita

 

3
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 03/06/2013 17:03
    Un laudo per questa tua bellissima davvero!
  • silvia leuzzi il 01/06/2013 16:15
    UAO Ciro, con quale enfasi canti questo dolore universale. Bella questa " carne al fuoco " mi avvolge come un manto e il suono diventa mantra della nostra esistenza. Bella, bella davvero
  • Antonio Festa il 01/06/2013 14:00
    il sentimento dettato dal ricordo, rimpianti di ciò che non si è potuto fare a suo tempo, l'uomo si rifugia nel sogno per eccellenza: la poesia poiché in essa sono racchiusi i sentimenti e i desideri di un uomo davvero ottima interpretazione

6 commenti:

  • ciro giordano il 10/07/2013 20:52
    che sorpresa cara Ninetta... grazie, sono contento che hai trovato uno spiraglio in questa mia...
  • antonina il 09/07/2013 22:36
    complimenti Ciro, il tuo dolore, il tuo rimpianto è in me, in molti di noi.. anche i sogni.. la chiusa anche se definisce un confine, lascia uno spiraglio.. la prossima vita.
  • ciro giordano il 22/06/2013 08:42
    scusa Carla, arrivo in ritardo.. ti ringrazio molto per il tuo commento.. un abbraccio
  • Anonimo il 05/06/2013 11:25
    molto intensa e sentita ciro... tante verità i miei complimenti
  • ciro giordano il 01/06/2013 17:14
    grazie Silvia, davvero troppo buona... e grazie anche a te alessandro, e ben arrivato e grazie ad Antonio
  • Alessandro il 01/06/2013 15:56
    La crescita spirituale nell'attesa di un progetto dai confini misteriosi, uno schema superiore non ancora definito. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0