accedi   |   crea nuovo account

Gratitudine.

Passi incerti,
immersi in scenari
che mutano,
in modo impercettibile.

Suoni di vita,
segni d’amore,
ricercano strade
per allontanare ombre,
strappare sipari,
superare rumori,
confusioni
che velano il sentimento.

Gesti semplici,
in attimi infiniti.

Distinti nella mente
incisi nel cuore,
raccontati da lacrime
mai spese.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Maria Lupo il 24/12/2010 02:38
    Riletta con piacere. Grazie degli auguri che ricambio con affetto(non sono riuscita a farlo sulla messaggeria per un blocco della stessa). Anche se non sono più una frequentatrice abituale del sito questa esperienza mi accompagna sempre e mi fa piacere mantenere i contatti. Un caro saluto. Maria
  • Giacomo Scimonelli il 23/12/2010 18:35
    è semplicemente stupenda... questa è poesia allo stato puro... tutto è poesia... ma questa è scritta in maniera semplice... profonda e ricca di sentimenti
  • alberto accorsi il 16/10/2008 16:47
    Atmosfera trasognata. Un tantino inquietante.
  • Nicola De Dominicis il 13/10/2008 22:25
    bella c'è come il voler trattenere la vita per percepire il Tutto.
  • filippo s ganci il 02/10/2008 16:36
    gesti semplici
    in attimi infiniti..
    Molto apprezzata la tua poetica
  • agnese perrone il 22/04/2008 17:38
    molto bella...
    Bravissimo,
  • Maria Lupo il 21/03/2008 00:21
    Gratitudine per i sentimenti, per la vita, per chi ci aiuta a percorrere questo cammino incerto...
    L'indefinitezza rende la poesia estremamente musicale e suggestiva.
  • Cinzia Gargiulo il 27/02/2008 23:38
    Bella, semplice, raffinata!
    Un abbraccio...
  • Gabriella Salvatore il 23/10/2007 21:27
    gesti semplici, incisi nel cuore, parole bellissime che esprimono una straordinaria sensibilità
  • sara rota il 20/10/2007 10:55
    Molto bella, scorrevole e riflessiva. Bravo.
  • Anonimo il 13/10/2007 10:28
    Sei a riuscito a raccontare le emozioni che accompagnano uno dei più bei sentimenti al mondo con dolcezza, realismo e amore.. Nelle tue parole quasi riconosco me stessa quando, per timidezza, ho paura di dire "grazie"..
    Stupenda!
  • roberto mestrone il 01/10/2007 14:18
    Parole splendidamente dipinte da un cuore colmo di tenerezza...
    Bravo Antonio!
    Ro
  • laura cuppone il 26/09/2007 11:25
    è difficile a volte dire"grazie!" perchè quello che si è ricevuto è... troppo!!
    molto bella...
    ciao L
  • Ugo Mastrogiovanni il 25/09/2007 15:40
    Versi che attraggono in tutte le direzioni.
  • Duccio Monfardini il 20/09/2007 15:32
    questa è Poesia. bravissimo antonio, come sempre. ciao, duccio.
  • Michelangelo Cervellera il 20/09/2007 09:20
    poesia vera, bella. Io ne ho spese molte di lacrime. Ciao
  • Jina Sunrise il 19/09/2007 16:51
    caspita! voglio essere sincera:l'ho letta per caso e mi è piaciuta all'istante! a rileggerci
  • marilena rimpatriato il 04/09/2007 15:17
    veramente bella.
  • Anonimo il 04/09/2007 02:23
    "Gesti semplici, in attimi infiniti"Che grande lezione di vita che rispolveri con queste poche parole. Io una ventunenne figlia di questi tempi sento il bisogno di questi gesti semplici che nutrono l'anima di autenticità! Sempre splendide le tue poesie...
  • Angela Maria Tiberi il 30/08/2007 16:29
    Bella e veritiera. Spesso la gratitudine non accompagna l'amore donato a chi non merita di essere amato.
  • augusto villa il 30/08/2007 14:44
    Veramente bella!..."raccontati da lacrime mai spese"... Vorrei tanto saperle spendere!
  • Anonimo il 27/08/2007 12:00
    Hai anche la mia gratitudine per questa poesia carica di verità. Ciao Antonio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0