PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La voglia che ho di te

Il desiderio mio di lei
mi frulla nella testa,
sarai la mia danza
che porta l'abbondanza,
sei desiderio,
forza e quel che voglio,
nel turbinio dei sensi
che ci sconvolge
ma non ci perde,
se ci teniamo stretti.

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 09/06/2013 19:01
    Alle volte occorre davvero tenersi stretti... per non perdersi!
    Bella...
  • Alessandro il 04/06/2013 19:23
    Desiderio ronzante, sconvolgente. Il bisogno del contatto fisico come dell'ossigeno.
  • Anonimo il 04/06/2013 13:07
    Un desiderio appagato solo dalla passione e dall'amore.
    Molto bella Antonio, ma occhio al frullatore!
  • Anonimo il 04/06/2013 11:14
    un turbinio che avvolge i sensi che sprigiona passione amore
    intensa e bella lirica anto
  • laura il 04/06/2013 09:52
    Bella e passionale! questa voglia di viere questo amore e questo bisogno che senti crescere in te! Tutto andrà bene se si resta uniti e stretti in un unico abbraccio! bella Antonio! un saluto
  • loretta margherita citarei il 04/06/2013 04:55
    APPASSIONATI VERSI, BELLISSIMA, GIORNO POETA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0