PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un amore finito

Ti guardo mi guardi, sorridi impacciato
a questo incontro di certo non cercato,
un leggero rossore sento che mi pervade,
e allora mi chiedo, ma proprio te dovevo incontrare.
Un rimpianto nel cuore e un saluto furtivo
per un amore finito.

 

3
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/06/2013 07:44
    Importante è salutarsi civilmente con un arrivederci e grazie.
    E brava Annarita!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/06/2013 07:21
    MESTA NE LA REALTA'... DOLCE NEL SENTIMENTO...

5 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 06/06/2013 14:04
    Un incontro imbarazzante; forse Catullo aveva ragione quando scriveva "Difficile est longum subito deponere amorem" (È difficile dimenticare subito un lungo amore).
  • Anonimo il 04/06/2013 15:28
    Neanche è iniziato è già finito? Mannaggia!
    È un piacere leggerti!
  • Nicola Lo Conte il 04/06/2013 13:34
    Beh, se l'amore non è stato sufficiente a tenervi insieme...
  • laura il 04/06/2013 09:36
    Dover incontrare una persona con cui abbiamo condiviso un sentimento come l'amore, non è semplice, c'e' imbarazzo e spesso il cuore ancora batte un po più forte... Ma come dici tu, un saluto, un sorriso, sono sempre graditi e sono atto di gentilezza! bella poesia ciao
  • loretta margherita citarei il 04/06/2013 06:34
    dolce e allo stesso tempo triste, piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0