accedi   |   crea nuovo account

Senza parole

Parole dolci
piene di quel calore
che fa bene al cuore

lasciano il posto ahimè a parole amare
che fanno male

come lame taglienti
cancellano con un colpo i bei momenti.

Parole ingiuste e cattive
inaspettate, non meritate, forse disperate

arrivano come un fulmine all'improvviso

lacrime scorrono sul mio viso

vorrei spiegarti il mio dolore...

ma resto lì ...


senza parole.

 

6
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 26/06/2013 09:55
    Nulla fa più male di parole taglienti, provenienti da chi amiamo, che, proprio per questo, ci colgono impreparati ed indifesi.
  • Rocco Michele LETTINI il 05/06/2013 07:47
    LA PAROLA COME ARMA CHE UCCIDE IN UN VERSEGGIO CHE EVINCO TUTTO LE ANGUSTIE SUBITE NEL CORSO DE LA VITA...
    PAROLE-FERITE CHE LASCIANO CICATRICI DETURPANTI... UN INTENSO, TOCCANTE E SINCERO VERSICOLATO... LA MIA LODE VIOLA...

8 commenti:

  • stella luce il 13/06/2013 14:00
    le parole sono una grande arma capace di amore e di dolore... con che facilità dalla stessa bocca possono uscire le une e le altre... versi che sento molto vicini
  • laura il 10/06/2013 08:37
    Alle volte il dolore è talmente forte che restiamo senza parole, non riusciamo ad esprimere cosa sentiamo e cosa proviamo dentro. Capisco cosa si sente e capisco che in questi momenti siamo sovrastati dal dolore. Bella e triste poesia un caro abbraccio
  • Aedo il 09/06/2013 23:13
    Sì, senza parole... a volte rimaniamo così davanti alle delusioni cocenti, quando senza alcun ritegno il più debole in amore viene abbandonato... senza pietà. Bravissima!
  • viola il 04/06/2013 18:25
    Grazie Alessandro..
  • Alessandro il 04/06/2013 18:21
    Parole che si strozzano nella gola, il dolore è così intenso che ci lascia impotenti. Bei versi.
  • viola il 04/06/2013 18:18
    Fa ancora più male quando chi ti voleva bene non ti da nemmeno la possibilità di spiegarti e di difenderti. È una cosa tremenda per me.
    Grazie per i vostri commenti e buona serata.
  • Anonimo il 04/06/2013 17:58
    Succede... il dolore che si procura qualcuno lo capisce poi, qualcun altro nemmeno si pone il problema... si, meglio il silenzio Viola.
    Stati d'animo vissuti. bella bella!
  • loretta margherita citarei il 04/06/2013 16:12
    pià della spada uccide la parola, piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0