PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giugno 2

Gialle ginestre fiorite sui monti
Intenso profumo di gelsomini
Un cinguettare allegro ogni mattino
Giugno anticamera dell'estate
Nuova energia al corpo dispensa.
Ondeggiano nella mente fantasie di mare.

 

4
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 05/06/2013 13:56
    Acrostico sublime, e non c'è altro da aggiungere.
  • vincent corbo il 05/06/2013 09:14
    Una breve poesia con belle e incisive immagini e colori.
  • Rocco Michele LETTINI il 05/06/2013 07:16
    FOTOGRAMMI INCANTENTEVOLI IN UN GIUGNO CHE STENTA A MOSTRAR LA SUA BELTA' DECANTANA... IL MIO ENCOMIO LORY... SOAVE ACROSTICO...
  • Anonimo il 04/06/2013 20:50
    Suggestiva lirica di primavera.
  • Anonimo il 04/06/2013 19:17
    Giugno, con un pugno di grandine, ti rompe il grugno... e il mare, te lo puoi scordare!
    Ah Lorè, solo in sogno il mare, solo in sogno e quando dormi della lunga!
  • roberto caterina il 04/06/2013 19:13
    Immagini molto belle Loretta che danno a giugno molteplici nascite.

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 05/06/2013 11:48
    Per ora... le fantasie di mare si accontentano di ondeggiare!
    Ma gli uccellini credono all'estate...
  • Anonimo il 04/06/2013 23:13
    La ginestra ce l'ho, il gelsomino pure, il cinguettare è diventato quasi una sveglia, il mare non manca... mi sono scordato qualcosa??
    Ah, la salute... arriverà.
    Merci Loretta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0