PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La livella

L'omo
co' n'occhio mira
a l'antro omo,
e la su' freccia
lascia
e l'antro cade;
de botto, ne de qua
ne de là,
insieme
se ritrovano
e tutto se livella.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/06/2013 13:28
    di qua e di là ci pensa la livella... porta a riflessione don bravo
  • Rocco Michele LETTINI il 07/06/2013 17:12
    LA LIVELLA? UNA MESSA IN RIGA! IL MIO ELOGIO DON...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0