accedi   |   crea nuovo account

Amare riflessioni

Mestizia e malcontento
si sgretola cosi il tempo
privo di aspettative, ma solo
di costanti avvilenti atteggiamenti
da parte di chi hai cresciuto
e amato, da chi ora speravi
una presenza e un po d'amore,
mentre ritrovi solo indifferenza
che fa tanto male al cuore.

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/06/2013 17:52
    Ho appena letto la tua e mi hai fatto venire nal di stomaco. Solo i figli riescono a darci grandi dispiaceri, anche per cose da poco conto.
    L'indifferenza fa male e ti capisco, anche se non sempre se ne rendono conto.
    Però... t'è uscita una bellissima poesia, da far leggere anche a tuo figlio... chissà!
  • Anonimo il 08/06/2013 15:22
    Annarita, prima di fare amare riflessioni, mettiti in bocca una zolletta di zucchero... magari ti verranno meno amare!

    Scusa lo scherzo, ma è una realtà veramente amara con cui molti genitori hanno a che fare nella vita. Ma è proprio per questo che bisognerebbe smetterla, una volta per tutte, di far la chioccia a questi figli, anche quando sono ultra maggiorenni e mangiano da soli, già da un pezzo.

    Signora Pinco e Pallo, allenti la presa e lo lasci al suo destino, prima o poi si farà le ossa e crescerà... magari si accorgerà pure della madre e dei suoi bisogni.
    Bellissima e attualissima poesia!
  • Rocco Michele LETTINI il 08/06/2013 14:24
    L'INDIFERRENZA IL MALE CHE OFFENDE... IL MALE CHE UCCIDE... NELLA PIU' PURA RIFLESSIONE DI UN DECANTO DILIGENTEMENTE COSTRUTTO...

1 commenti:

  • Alessandro il 08/06/2013 22:24
    L'indifferenza è l'unico atteggiamento lasciato intatto dal tempo. Amara ma vera.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0