accedi   |   crea nuovo account

Ad Anna

Io ho periferie inconsolate
orienti di passione
in memoria antica.
Mi sciolgo in grumi di ascolti
in consapevoli anemie,
mi tracolli in fervida passione.
Nella mia instabilità temporale
cerco smarrito
la tua trincea d'amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 02/06/2011 18:03
    Malinconica, vera
  • Gabriella Salvatore il 09/10/2007 23:09
    mi piace la trincea d'amore, una bella immagine in una poesia introspettiva e particolare
  • umberto macrini il 02/09/2007 19:53
    .. non c'è... ed io non so se tu mi sei mai stata sconosciuta.
  • sara rota il 01/09/2007 14:52
    Particolare, enigmatica... difficile estrapolarne il concetto chiave.
  • Anonimo il 27/08/2007 15:44
    Dedica alla donna che alimenta il tuo scrivere. Bravo Umberto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0