accedi   |   crea nuovo account

Sordità

Batte. Terremoto.
Tamburi nella Terra.
Ti piace così tanto
ascoltarli, è uno
dei miracoli della vita.

Il tuo è spento. Il suono
era vivo, pieno di te
e lo sentivo anche
quando il Silenzio
pervadeva lo spazio.

È spento. Il motore
non gira come prima,
che io non potrei
accomodare.

Un gesto che ho pagato
a caro prezzo.
Te.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0