username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gente

Giovani e vecchi
Eppure sempre insieme
Ne la catena
Tetra de lo montaggio
E mai veder lo giorno.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Questo è un TANKA, se vogliamo, denuncia contro gli sfruttatori della classe operaia; una piaga a quanto pare inguaribile.


1
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 01/02/2014 15:49
    Esimio, quella tipologia di sfruttamento ha gli anni del Mondo ed è come una malattia che si rinnova continuamente per far fronte e resistere alle -medicine- sociali.
    bravo!
  • Anonimo il 12/06/2013 14:59
    come al solito... recensione
  • Vincenzo Capitanucci il 12/06/2013 14:41
    Stiamo facendo un passo indietro... stiamo lentamente tornando indietro al 19 secolo... certo i bambini in Europa sono protetti... e la Donna ha più o meno lo stesso salario.. ma ora si va verso quella tendenza di assumere a stagioni.. a giornate.. a ore... quando servi alla ditta... però se un giorno non ci saranno più i consumatori... che succederà..

    bravo Don... catene di montaggio... o di smontaggio dell'essere umano,..
  • Rocco Michele LETTINI il 12/06/2013 14:29
    UN PROFONDO DECANTO CHE CONDANNA OGNI SFRUTTAMENTO CE L'UMANO ESISTERE...

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 12/06/2013 16:16
    deplorevole chi sfrutta la gente, bravo
  • Anonimo il 12/06/2013 14:58
    veramete una piaga puzzolente... lo sfruttamento... bravo don
  • Alessandro il 12/06/2013 14:56
    Bei versi dalla parte degli sfruttati.
  • ernesto musiari il 12/06/2013 14:55

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0